Attenzione alle trappole dei talismani

 

 

La debolezza dell’uomo lo induce spesso ad affidarsi a superstizioni o oggetti per così dire magici pur di uscire da un periodo di difficoltà. Quello che non comprendono queste persone, per ignoranza (intesa non come mancanza d’istruzione) o per disperazione, è che questi oggetti che siano essi talismani o sacchetti porta fortuna hanno invero il risultato opposto a quello desiderato.

 

A produrre tali oggetti, infatti, sono spesso operatori dell’occulto, dei fattucchieri consacrati a Satana che vogliono indurre entropia nel mondo per facilitare il compito del loro signore. Così, nella maggior parte dei casi i talismani sono un inganno per irretire il disperso e condurlo alla dannazione eterna.

 

Tali oggetti sono composti anche da cimeli sacri e polvere d’altare, l’aspetto esteriore necessario ad indurre a credere nel loro potere benefico, ma sono anche opportunamente maledetti al fine di sprigionare il loro potere malvagio sul malcapitato. L’influsso maligno varia con il prezzo, per un amuleto da 100 euro necessitano altrettante maledizioni espresse da bestemmie di pari numero, allo stesso modo quelli di prezzo superiore hanno un simile trattamento. Più costa un amuleto più forte è il suo influsso maligno che porta il soggetto ignaro a situazioni di difficile soluzione che aumentano il disagio ed il malessere invece di alleviarlo.

 

Allo stesso modo i sacchetti solitamente riempiti di polveri ed erbe di uso comune, sono consegnati ai clienti per scacciare il male che, in base alla singola persona, può essere localizzato in se stesso o in un luogo. I maghi consigliano alla bisogna di indossarli o di riporli sotto un cuscino per scacciare le presenze malvagie ma è risaputo che invero le potenziano ed avvicinano. Questo perché in realtà dentro i sacchetti c’è un concentrato di malvagità che si ripercuote sulla personalità e sui sensi dello sfortunato avventore.

 

Persino quelli che promettono di scacciare fatture (se non semplici ciarlatani) sono dei fautori del caos il cui unico intento è quello di creare una dipendenza dalle sedute che conduce ad un patto finale con il Diavolo. Insomma, come potete capire, non è sano affidarsi a persone che sostengono di avere un potere, queste, infatti, o sono dei meri ciarlatani o dei ministri dell’occulto, quindi, ancora una volta è d’obbligo  ricordare ai fedeli che solo Gesù e la sua Chiesa hanno il potere di allontanare il male.