Asia Argento nega il rapporto sessuale con Jimmy Bennett e sospende il pagamento

Asia Argento
(Getty Images)

Asia Argento ha deciso di cambiare avvocato e strategia per le accuse di violenza sessuale ai danni di Jimmy Bennett. L’attrice ribadisce che non c’è stato alcun rapporto sessuale e interrompe il pagamento in favore dell’attore.

Un nuovo capitolo sul caso Asia Argento-Jimmy Bennett, l’attrice italiana ha deciso di cambiare legale e quest’ultimo le ha consigliato una linea più aggressiva. L’avvocato di Asia ha ribadito che la sua assistita non ha avuto alcun tipo di rapporto sessuale con l’attore né adesso né (soprattutto) quando questo era minorenne. Intervistato sulla vicenda, infatti, l’avvocato Mark Jay Heller ha dichiarato: “La relazione con Bennett non e’ mai stata sessuale, ma alla fine si scoprirà che e’ stata lei ad essere attaccata da Bennett”.

Su consiglio del legale, inoltre, Asia ha deciso di interrompere il pagamento di 380.000 dollari che aveva stabilito con l’ex compagno Anthony Bourdain per mettere a tacere l’attore, del quale sono già stati versati 250.000 dollari: la coppia aveva preferito pagare Bennett per evitare che questo passasse dalla minaccia ai fatti, generando uno scandalo. Il legale di Asia Argento ha spiegato il motivo dell’interruzione del pagamento, dicendo: “Ora che Bourdain è morto e non può commentare sul desiderio di evitare un potenziale scandalo, Asia non permetterà che nessun’altra rata del pagamento di 380 mila dollari concordato sia pagata a Bennett che ha già ricevuto 250 mila dollari”.

Asia Argento fuori da X-Factor, Sky: “La sua presenza distoglierebbe l’attenzione dal programma”

In queste ore è arrivata anche la conferma che Asia Argento non farà parte del cast di giudici dell’edizione 2018 di X-Factor. L’esclusione dell’attrice è stata annunciata da Sky con un comunicato uscito questa mattina, in cui viene fatto presente che la decisione è stata presa di comune accordo con l’interessata: “Di comune accordo con Asia Argento Sky Italia e FreemantleMedia Italia hanno deciso di interrompere la collaborazione per tutelare i concorrenti rispetto a una vicenda che è estranea a loro e al programma è che distoglierebbe l’attenzione dal vero fulcro di X Factor, la musica e il talento”.

Luca Scapatello