Antonella Luberti: Bellissima testimonianza al Santuario della Madonna di Fatima

Questa sera alle 20:00, al santuario della Madonna di Fatima si terrà un incontro speciale: Antonella Luberti, ex modella, architetto e scenografa romana porterà la propria testimonianza di fede e conversione (ottenuta proprio grazie all’approfondimento delle apparizioni portoghesi). Contestualmente alla testimonianza verrà presentato un film documentario, prodotto e ideato dalla stessa Luberti, intitolato ‘Non abbiate paura – Il cuore di Maria trionfa’.

Il cammino che ha condotto Antonella alla fede è sicuramente affascinante, la sua giovinezza è stata condita dal successo, prima sulle passerelle e poi in televisione, di conseguenza la sua vita è stata illuminata dalla luce dei riflettori, persino quando si è sposata con un noto chirurgo plastico romano. Tutto per questa donna era andato per il meglio, finché non si è trovata di fronte ad una difficoltà che le ha permesso di guardarsi dentro e scoprire un enorme vuoto colmato solo dalla fede.

La fede non faceva parte della vita di Antonella, le luci della ribalta romana e poi nazionale avevano oscurato il suo desiderio di Dio e nemmeno il fallimento del primo matrimonio l’aveva condotta ad una meditazione interiore che conducesse a riflettere affondo su aspetti meno effimeri dell’esistenza. Poi è giunto il secondo matrimonio e qualche anno più tardi il marito ha temuto di essere affetto da una malattia difficile da superare. In quel periodo Antonella ha conosciuto suor Faustina e nel suo animo si è aperto uno spiraglio verso la fede. La scenografa, infatti, è venuta a contatto con la devozione della santa contenuto nel suo diario, quindi ha prodotto un primo docu film in cui parlava di quel messaggio di pietà divina.

Le condizioni del marito nel contempo sono migliorate e questo le ha permesso di approfondire la sua fede attraverso lo studio dei segreti di Fatima. La potenza di quel fenomeno le ha tolto qualsiasi dubbio su Dio ed ha cominciato a portare la propria testimonianza in giro per il mondo. Purtroppo in questo periodo ha scoperto di avere un cancro al seno, malattia con la quale combatte tutt’ora, ma questo non le ha impedito di realizzare un secondo docu film su Fatima e su come le apparizioni l’hanno portata ad una conversione totale. Proprio la presentazione di questo secondo film sarà al centro dell’incontro, un lavoro che per Antonella ha la funzione di aiutare chi come lei affronta una terribile malattia e non riesce a trovare un supporto, quel supporto che la fede le ha donato.