Adelaide Roncalli: La Veggente di Ghiae di Bonate è salita al cielo,resta la promessa della Madonna, avvolta nel mio manto ti porterò in cielo

Adelaide Roncalli se n’è andata alla casa del Padre pochi giorni fa. Ci ha lasciato in punta di piedi, così come era vissuta, in grande umiltà e obbedienza .  Ma chiera reralmente Adelaide?

Adelaide era solo una bambina di 7 anni il 13 maggio 1944 quando le sarebbe apparsa la Sacra Famiglia. Insieme ad alcune amichette era andata a raccogliere fiori di campo da deporre davanti ad una immagine della Madonna di Lourdes che la sorella maggiore aveva ritagliato da una rivista e appeso in un angolo della loro povera casa di contadini.

A quella prima apparizione ne sarebbero seguite poi altre 12: non solo le sarebbe apparsa la Sacra Famiglia, ma la Madonna le avrebbe parlato in dialetto bergamasco affidandole messaggi, profezie e segreti.

Sì, oggi lo possiamo dire: Adelaide ce l’ha fatta, ha vinto la battaglia contro l’Avversario che le ha provate tutte per farla cadere nella trappola della disperazione e del risentimento. Adelaide, con l’aiuto di Dio ha vinto la sua battaglia e ci ha consegnato un esempio straordinario di amore eroico alla Chiesa.

Come devoti abbiamo buoni motivi per credere che  Maria abbia mantenuto la sua promessa: ‘Mi vedrai ancora nell’ora della tua morte e avvolta nel mio manto, ti porterò in Cielo.’

Grazie Adelaide, perché col tuo silenzio ancora oggi ci gridi: ‘La Madonna mi è apparsa veramente a Ghiaie di Bonate!’.