Le Parole del Papa registrate di nascosto. Un altro attacco al suo Pontificato?

attaccamento-a-ricchezza-causa-odio-e-guerre

L’attacco alla Chiesa e al Papa continua,  prima, durante e dopo il sinodo. Anche dall’interno delle mura vaticane è partito l’attacco con la fuga di notizie  dovuta a delle talpe interne che hanno lasciato trapelare documenti riservati. la vicenda è stata ribattezzata Vatileaks 2.

Alcune registrazioni segrete e sottratte in modo furtivo sono state riportate nel  nel libro di Gianluigi Nuzzi “Via Crucis” che riportano persino le parole del Papa pronunciate in segreto e messe in piazza da una registrazione riservata sottratta e pubblicata in maniera scorretta.

La parole del Santo Padre lasciano sconcertati “I costi sono fuori controllo” è il monito lanciato da Bergoglio.

images (1)

Intanto la vicenda ha avuto anche sviluppi giudiziari infatti ci sono stati due arresti eccellenti quelli del Monsignor Lucio Angel Vallejo Balda  e di Francesca Immacolata Chaouqui la sua segreteria.

Quelle registrazioni sono state carpite come spiega molto bene il collega del corriere della sera Gian Antonio Stella, con l’inganno infatti sono state registrate durante una riunione riservata e svoltasi a porte chiuse nella quale il Sommo Pontefice discute con i suoi interlocutori sui bilanci della Santa Sede. Chiedendo una maggiore trasparenza. Infatti la riunione è stata convocata insieme ai revisori contabili della Prefettura che denunciavano: la “quasi totale assenza di trasparenza nei bilanci sia della Santa Sede sia del Governatorato”.

Un brano della registrazione mette in luce questo problema “è impossibile fornire una stima eloquente della reale posizione finanziaria. I costi sono fuori controllo. Viene lasciato troppo spazio alla discrezione degli amministratori”.

Papa Francesco a sua volta ignaro che lo stessero registrando afferma in modo deciso:

Bisogna chiarire meglio le finanze della Santa Sede e renderle più trasparenti. Si è allargato troppo il numero dei dipendenti con un aumento in 5 anni del 30%