25 morti in una Chiesa durante la celebrazione delle Palme, prehiamo

 

Non c’è più pace ne rispetto nemmeno nella domenica delle palme che da inizio alla settimana più santa dell’anno, attentato in una chiesa proprio durante la celebrazione, allibiti rimaniamo e confermiamo quello che ha detto Padre Amorth riguardo  all’Isis cioè che è guidato dal demonio.

 

Ecco la notizia riportata dall’ansa:

Esplosione in una chiesa nella città egiziana di Tanta, a nord del Cairo: lo riporta l’emittente Al Arabiya. Le vittime sarebbero 25. Una fonte della sicurezza egiziana ha detto che l’esplosione a Tanta è stata provocata da un ordigno esploso all’interno della chiesa di Mar Girgis. In una dichiarazione alla Mena la fonte ha aggiunto che sono sul posto le squadre esperte di esplosivi per assicurarsi che non vi siano altri ordigni. Secondo la Tv di stato è possibile che l’ordigno sia stato fatto esplodere a distanza.

La chiesa si trova nella zona Ali Moubarak, riporta il giornale Al Masry Al Youm, sottolineando che cinque ambulanze si sono recate immediatamente sul posto. Nella chiesa si stava celebrando la Domenica delle Palme.

La polizia ha arrestato due persone sospettate di essere coinvolte nell’attentato: lo rivelano l’emittente Al Arabya e la tv di Stato egiziana. Al momento dell’esplosione nella chiesa c’erano circa 2.000 persone.