MEDITANDO LA PRIMA LETTURA – piccoli spunti di riflessione…

La pillola del giorno lunedì 24-07-17

Es 14,13-14
Mosè rispose: «Non abbiate paura! Siate forti e vedrete la salvezza del Signore, il quale oggi agirà per voi; perché gli Egiziani che voi oggi vedete, non li rivedrete mai più!
14:14  Il Signore combatterà per voi, e voi starete tranquilli».

Mosè è segno di tenacia nella fede. Mosè è roccia salda su cui poggiarsi, agli occhi degli israeliti. Mosè vive secondo un’autentica e profonda e indistruttibile fiducia in Dio Padre.

Ho anch’io una simile fede? O sono forse come gli israeliti, che alla prima difficoltà si spaventano e non credono più? E il mio rapporto con Dio è così intimo come quello di Mosè?