Venerdì Santo: la preghiera per liberare 33 anime del Purgatorio

In questo giorno, attraverso una particolare preghiera è possibile regalare la gioia del Paradiso alle anime del Purgatorio.

crocifisso

Una particolare invocazione, recitata oggi 33 volte, permette loro di lasciare quel regno. Un’orazione che si recita, anche, tutti i venerdì di Quaresima. Esse hanno bisogno del nostro supporto e, oltre alle Sante Messe di suffragio e alle indulgenze, noi possiamo fare anche una particolare preghiera per queste anime.

La preghiera da recitare 33 volte il Venerdì Santo

In alcuni momenti dell’anno liturgico, è possibile una preghiera ancora più intensa per aiutare le anime del Purgatorio a scontare la loro pena e a poter accedere alla gloria del Paradiso. Il Venerdì Santo e tutti i venerdì di Quaresima sono uno di questi.

L’invocazione, recitata 33 volte il Venerdì Santo davanti al Crocifisso, libera 33 Anime del Purgatorio. Essa è stata approvata da vari Pontefici nel corso della storia, come Adriano VI, Gregorio XIII e Paolo VI. Questa si recita anche il 2 novembre e il 25 dicembre, mentre, ogni venerdì, la si recita 50 volte per liberare 5 anime. Recitiamola, oggi, anche noi:

Ti adoro, o Croce Santa, che fosti ornata del Cor­po Sacratissimo del mio Signore, coperta e tinta del suo Preziosissimo Sangue.

Ti adoro, mio Dio, posto in croce per me.

Ti adoro, o Croce Santa, per amore di Colui che è il mio Signore.

Amen”

L’invocazione al Crocifisso

Un’altra orazione, da recitare davanti al Crocifisso, per liberare 3 anime del Purgatorio ogni venerdì e 33 il Venerdì Santo:

Adoro te, Croce preziosa, che con le venerabili membra del mio Signore Gesù Cristo foste adornata, e col suo preziosissimo sangue tinta.

Adoro te mio Dio, posto su quella Croce per amor mio.

Pater, Ave, Gloria e Requiem”.

LEGGI ANCHE: Storie di anime del Purgatorio che sono tornate a chiedere preghiera

ROSALIA GIGLIANO

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]