Vangelo del giorno: Marco 8,11-13 – audio e commento Papa Francesco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:59

Lo spunto dal Vangelo di oggi 17 Febbraio 2020 Lunedì: “In verità io vi dico: a questa generazione non sarà dato alcun segno”.

vangelo

VI Settimana del Tempo Ordinario – II Settimana del Salterio – Anno A

Dal Vangelo secondo Marco 8,11-13

In quel tempo, vennero i farisei e si misero a discutere con Gesù, chiedendogli un segno dal cielo, per metterlo alla prova. Ma egli sospirò profondamente e disse: «Perché questa generazione chiede un segno? In verità io vi dico: a questa generazione non sarà dato alcun segno». Li lasciò, risalì sulla barca e partì per l’altra riva.

PAROLA DEL SIGNORE

LODE A TE O CRISTO

Il commento di Papa Francesco del 17 Ottobre 2014

Perché questi dottori della legge non capivano i segni del tempo e chiedevano un segno straordinario? Prima di tutto, perché erano chiusi. Erano chiusi nel loro sistema. Tutti gli ebrei sapevano che cosa si poteva fare, che cosa non si poteva fare.

Loro non capivano che Dio è il Dio delle sorprese, che Dio è sempre nuovo; mai rinnega se stesso, mai dice che quello che aveva detto era sbagliato, mai, ma ci sorprende sempre. Secondo, avevano dimenticato che loro erano un popolo in cammino. E quando uno è in cammino, sempre trova cose nuove, cose che non conosceva.

E questo deve farci pensare: io sono attaccato alle mie cose, alle mie idee, chiuso? O sono aperto al Dio delle sorprese? Credo che il cammino vada avanti verso la maturità, verso la manifestazione di gloria del Signore? .

fonte: vaticannews.va

Il Video del Vangelo ed il commento di Papa Francesco

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]