Tredicina a Sant’ Antonio di Padova. Undicesimo giorno

Tredicina a Sant’ Antonio di Padova. Undicesimo giorno
Sant’ Antonio

La Tredicina a Sant’ Antonio di Padova è una devozione molto particolare, che ci prepara, per 13 giorni appunto, alla celebrazione del Santo (mentre per altri Santi e ricorrenze si prega la Novena, per 9 giorni).
Il numero 13 è legato a Sant’Antonio, non solo per la data della sua commemorazione, ma anche perché si dice che lui elargisca ben 13 grazie al giorno a chi gli è davvero devoto.

Fu un grande oratore e predicava che la gente lasciasse la ricchezza per scoprire il valore infinito della Parola di Dio.
Un giorno, accusarono il padre di Sant’Antonio di aver commesso un omicidio. A Lisbona (il Santo era, infatti, portoghese), un uomo aveva ucciso un suo amico e lo aveva seppellito nel giardino del padre del Santo.

Chi aveva trovato il cadavere aveva, pertanto, accusato il proprietario del giardino del delitto ed egli non riusciva a discolparsi.
Quando il Santo si accorse di non riuscire a convincere il giudice dell’innocenza del padre, chiese che venisse portato in tribunale il defunto e lo interrò.
Il morto si svegliò per un attimo e rispose al Santo, scagionandone il padre, come annunciato.

Tredicina a Sant’ Antonio di Padova

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
O carissimo Santo, che ascolti tutti quelli che ricorrono a te, accogli con bontà anche la mia preghiera, e presentala a Dio affinché io sia esaudito. Gloria.
Prega per noi, Sant’ Antonio di Padova e saremo fatti degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo:
Dio onnipotente ed eterno, che in Sant’ Antonio di Padova hai dato al tuo popolo un insigne predicatore del Vangelo e un patrono dei poveri e dei sofferenti, concedi a noi, per sua intercessione, di seguire i suoi insegnamenti di vita cristiana e di sperimentare, nella prova, il soccorso della tua misericordia. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Antonella Sanicanti