Tredicina a Sant’ Antonio di Padova. Nono giorno

Tredicina a Sant’Antonio di Padova. Nono giorno
Sant’Antonio di Padova

La Tredicina a Sant’ Antonio di Padova è una devozione molto particolare, che ci prepara, per 13 giorni appunto, alla celebrazione del Santo (mentre per altri Santi e ricorrenze si prega la Novena, per 9 giorni).

Il numero 13 è legato a Sant’Antonio, non solo per la data della sua commemorazione, ma anche perché si dice che lui elargisca ben 13 grazie al giorno a chi gli è davvero devoto.
Sant’Antonio fu un grande oratore e predicava che la gente lasciasse la ricchezza per scoprire il valore infinito della Parola di Dio.

Quando Sant’Antonio si trovò a Rimini, decise di fare una delle sue predice sulla spiaggia. Diceva: “Udite la Parola di Dio, o pesci, perché gli uomini non vogliono udirla”.
Effettivamente, un gran numero di pesci si era avvicinato alla riva e sporgeva, col capo, dall’acqua. Quei pesci erano, davvero, in ascolto del Santo, che parlava loro del Creatore, che aveva fatto anche il mare, in cui essi vivevano e si nutrivano.
Molti pescatori si accorsero di quel prodigio e diffusero, dunque, la voce su quanto stava accadendo sulla spiaggia. Tanta gente, allora, corse ad ascoltare il Santo di Padova.

Tredicina a Sant’ Antonio di Padova

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
O Santo Taumaturgo, che hai avuto il dono di ricongiungere ai corpi le membra recise, non permettere che io mi separi mai dall’amore di Dio e dall’unità della Chiesa.
Gloria.
Prega per noi, Sant’ Antonio di Padova e saremo fatti degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo:
Dio onnipotente ed eterno, che in Sant’Antonio di Padova hai dato al tuo popolo un insigne predicatore del Vangelo e un patrono dei poveri e dei sofferenti, concedi a noi, per sua intercessione, di seguire i suoi insegnamenti di vita cristiana e di sperimentare, nella prova, il soccorso della tua misericordia. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Antonella Sanicanti