Tredicina a Sant’ Antonio di Padova. Ottavo giorno

Tredicina a Sant’ Antonio di Padova. Ottavo giorno
Sant’ Antonio di Padova

La Tredicina a Sant’ Antonio di Padova è una devozione molto particolare, che ci prepara, per 13 giorni appunto, alla celebrazione del Santo (mentre per altri Santi e ricorrenze si prega la Novena, per 9 giorni).

Il numero 13 è legato a Sant’Antonio, non solo per la data della sua commemorazione, ma anche perché si dice che lui elargisca ben 13 grazie al giorno a chi gli è davvero devoto.
Fu un oratore e predicava che la gente lasciasse la ricchezza per scoprire il valore infinito della Parola di Dio.

Ebbe anche a che fare con un uomo molto violento, un certo Ezzelino da Romano.
Questi, nella regione veneta, compiva continui atti di oppressione, seminando il terrore tra i contadini e i più poveri, insieme ai suoi complici.
Era un uomo molto potente, che viveva in un castello, che aveva persino delle prigioni al suo interno.

Li aveva imprigionato anche i signori di Verona.
Sant’Antonio fu l’unico a sfidare la sua ira, riprendendo Ezzelino per i suoi misfatti e parlandogli dei castighi di Dio, che lo attendevano.
Ezzelino non cedette subito, ma liberò i signori di Verona e cominciò la sua “discesa” dal potere.

Tredicina a Sant’ Antonio di Padova

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
O compassionevole Sant’ Antonio, che durante la vita hai liberato tanti condannati, ottienimi la grazia di essere sciolto dai legami del peccato, per non essere riprovato da Dio nell’eternità. Gloria.

Prega per noi, Sant’Antonio di Padova
e saremo fatti degni delle promesse di Cristo.
Preghiamo:
Dio onnipotente ed eterno, che in Sant’Antonio di Padova hai dato al tuo popolo un insigne predicatore del Vangelo e un patrono dei poveri e dei sofferenti, concedi a noi, per sua intercessione, di seguire i suoi insegnamenti di vita cristiana e di sperimentare, nella prova, il soccorso della tua misericordia. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Antonella Sanicanti