Tredicina a Sant’ Antonio di Padova. Quinto giorno

Tredicina a Sant’ Antonio di Padova. Quinto giorno
Sant’ Antonio di Padova

La Tredicina a Sant’ Antonio di Padova è una devozione molto particolare, che ci prepara, per 13 giorni appunto, alla celebrazione del Santo (mentre per altri Santi e ricorrenze si prega la Novena, per 9 giorni).

Il numero 13 è legato al Santo di Padova, non solo per la data della sua commemorazione, ma anche perché si dice che lui elargisca ben 13 grazie al giorno a chi gli è davvero devoto.
Fu un grande oratore e predicava che la gente lasciasse la ricchezza per scoprire il valore infinito della Parola di Dio.

Un giorno, si trovò a parlare con un peccatore incallito, che si era rivolto a lui, perché, finalmente, aveva deciso di cambiare vita. Piangeva, promettendo di voler fare il possibile, per rimediare ai suoi peccati.
Sant’Antonio gli chiese di scrivere, su un foglio di carta, l’elenco dei suoi molti peccati.
La lista era lunga e il peccatore la consegnò al Santo, che lesse, ad alta voce, ogni sua mancanza.

E, mano a mano che il Santo declamava quelle sue mancanza, esse si cancellavano dal foglio di carta, come dalla sua coscienza. Il peccatore, così, venne completamente assolto da ogni sua colpa.

Tredicina a Sant’ Antonio di Padova

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

O Sant’Antonio, vero giglio di purità, non permettere che la mia anima resti macchiata dal peccato, e fa’ che viva nell’innocenza della vita. Gloria.
Prega per noi, Sant’Antonio di Padova e saremo fatti degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo:
Dio onnipotente ed eterno, che in sant’Antonio di Padova hai dato al tuo popolo un insigne predicatore del Vangelo e un patrono dei poveri e dei sofferenti, concedi a noi, per sua intercessione, di seguire i suoi insegnamenti di vita cristiana e di sperimentare, nella prova, il soccorso della tua misericordia. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Antonella Sanicanti