Preghiera della sera 23 Marzo 2021: “Madre della luce senza fine, intercedi per noi”

“Madre della luce senza fine, intercedi per noi, è la preghiera della sera da recitare questo Martedì per ringraziare il Signore per la giornata trascorsa.

Preghiera sera Martedi-new

Rivolgiamoci al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo per chiedere grazie per tutto ciò abbiamo ricevuto e fatto in questa nostra giornata che giunge al termine.

Eleviamo questa semplice orazione perché la notte che si apre dinanzi a noi trascorra serenamente e con un riposo tranquillo nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Maria, Vergine immacolata, tu hai ricevuto il potere di generare una nuova razza liberata dal peccato e dal timore del castigo. Lo Spirito ti ha avvolta e la notte ha indietreggiato. Madre della luce senza fine, intercedi per noi e tu, “o Maria Maddalena, che il Cristo ha liberato dai sette demoni, tu non sei rimasta prigioniera del peccato, con il tuo pentimento hai fatto straripare in cielo la gioia degli angeli”.

Donaci il fervore, che era in te e che ti rigenerò ai piedi del maestro poiché il tuo peccato venne assorbito dall’oceano della misericordia. Amen

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Il video con l’audio della nostra preghiera della sera

Altre preghiere per concludere bene la giornata

Al termine di questa giornata chiediamo allo Spirito Santo di scendere su noi e sui nostri cari. Facciamolo con questa invocazione e con le altre preghiere che possiamo recitare prima di coricarci.

Vieni, Spirito Santo, manda a noi dal Cielo un raggio della tua luce. Vieni, padre dei poveri, vieni, datore dei doni, vieni, luce dei cuori. Consolatore perfetto, ospite dolce dell’anima, dolcissimo sollievo. Nella fatica, riposo; nella calura, riparo; nel pianto, conforto. O luce beatissima, invadi nell’intimo il cuore dei tuoi fedeli. Senza la tua forza nulla è nell’uomo, nulla senza colpa.

Lava ciò che è sordido, bagna ciò che è arido, sana ciò che sanguina. Piega ciò che è rigido, scalda ciò che è gelido, drizza ciò che è sviato. Dona ai tuoi fedeli, che solo in te confidano, i sette santi doni. Dona virtù e premio, dona morte santa, dona eterna gioia. Amen.

Padre, Ave e Gloria.

Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo Amen

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]