Preghiera per la benedizione della propria casa, dal Vangelo di Luca

Capita e non di rado il desiderio di far benedire casa da un sacerdote, ma nell’attesa che questo avvenga, è sempre possibile il classico “fai da te” e per chi non ha avuto ancora l’opportunità della benedizione da parte di un sacerdote, vi consigliamo vivamente di recitare questa preghiera con tutta la vostra fede spargendo per la casa acqua benedetta.
preghiera benedizione della casa

Preghiera per la benedizione della casa, dal Vangelo secondo Luca26

– Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
– La pace del Signore scenda su di noi e sulla nostra casa.

Ascoltiamo un brano della Parola del Signore dal Vangelo secondo Luca
(19, 3-6).

In quel tempo Gesù alzò lo sguardo e disse: Zaccheo, scendi subito perché oggi devo fermarmi a casa tua; in fretta scese e lo accolse pieno di gioia. Allora Gesù disse: oggi la salvezza è entrata in questa casa”. Parola del Signore.
R. Lode a te, o Cristo.

PREGHIERA

Preghiamo Dio, nostro Padre, con le parole che Gesù ci ha insegnato: Padre nostro…

Visita, o Padre, la nostra casa e tieni lontano le insidie del nemico, vengano i santi Angeli a custodirci nella pace e la tua benedizione rimanga sempre con noi. Per Cristo nostro Signore.
R. Amen.

Ognuno si segna con l’acqua benedetta e quindi si asperge la casa, mentre si dice:

Ravviva in noi, Signore, nel segno di quest’acqua benedetta, il ricordo del nostro Battesimo e l’adesione a Cristo Signore, crocifisso e risorto per la nostra salvezza.
R. Amen.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it