Preghiera a Maria per le situazioni impossibili

 

Se ci sentissimo troppo stanchi, anche solo per pregare, o troppo depressi, per sperare di stare bene di nuovo, chi mai ci aiuterebbe, se con Maria?

Se la vita ci provasse e ci riservasse un impedimento dopo l’altro, chi potrebbe indicarci la via e la modalità, per prepararci spiritualmente alla battaglia contro Satana, se non Maria?

Se tutti ci dovessero voltare le spalle, se nessun amico avesse il coraggio di starci accanto, in un momento di grave difficoltà o sofferenza, chi troveremo ad aspettarci a braccia aperte, per accoglierci e consolarci, ad indicarci la croce del suo Santo Figlio, se non Maria?

Lei mai si dimenticherà di noi, nemmeno del più lontano e dissoluto figlio; mai abbandonerà coloro che aspettano le sue grazie. E, per quanto le nostre richieste possano essere effimere, mai eviterà di raccontarle a suo Figlio.

A lei il mondo intero chiede venia, venerata e apprezzata com’è, anche da chi non si ritiene cristiano.

Lei, che appare negli angoli dimenticati del Pianeta e alle persone a cui è più difficile credere, ma innocenti e puri agli occhi di Dio, concede benevolenze a tutti.

E noi, quindi, gliele chiediamo con fiducia estrema, sicuri che si siano già avverate.

O Maria, Madre mia, umile figlia del Padre, del Figlio Madre Immacolata, amata sposa dello Spirito Santo, ti amo e ti offro tutta la mia vita. 

Maria, piena di bontà e misericordia, mi volgo a te in queste ore di amarezza per implorare il tuo aiuto; Madre ammirevole, Madre della divina grazia, vero conforto nel pianto, l’avvocato più dolce dei peccatori, costante presenza di Dio, abbi pietà di me e di tutti quelli che amo.

Cuore Immacolato di Maria, Tabernacolo e Tempio della Santissima Trinità, sede del vostro potere, Sede della Sapienza, oceano di bontà, ottienici dallo Spirito Santo che il nostro cuore sia il tuo nido dove riposare per sempre.

Portami quello che mi serve così tanto, quello che con tutto il fervore della  mia anima chiedo, per i meriti di Gesù e per i meriti vostri, se è per la gloria della Santissima Trinità e il bene della mia anima.

Vengo a te, vengo a chiedere la tua potente intercessione, in questo difficile bisogno, per ottenere la soluzione a questo problema impossibile, che mi provoca tanta disperazione  e lo trovo irraggiungibile con le mie forze (…).

Per me è quasi impossibile raggiungere una soluzione a questo problema, spero che tu mi farai la grazia di vedere risolta questa difficoltà e la fine di ogni preoccupazione e dolore che mi causa.

Vergine Santa, nobile Regina degli Angeli, Sposa dello Spirito Santo, ricordati che sei mia Madre! Tu, che intercedi presso tuo Figlio, ascoltami e dammi la grazia che  umilmente ti chiedo, con tanta urgenza. 

Dolce Maria, Madre amata, liberami dai nemici della mia anima e dai mali temporanei che minacciano la mia vita, a te tutta la mia gratitudine e devozione.

Maria madre mia, Santa Maria, prega per tutti noi il suo santissimo Figlio, nostro Signore Gesù Cristo. Amen.

Salve Regina, Pater, Ave Maria, Gloria.