Preghiera della sera 13 Febbraio 2020: “Insegnami a stare al tuo fianco”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:14

“Insegnami a stare al tuo fianco” è la preghiera della sera da recitare questo Giovedì per meditare sulle giornata trascorsa e su come l’abbiamo vissuta.

Preghiera della sera del Giovedì

Dedichiamo questa sera pochi minuti del nostro tempo per offrire al Signore un sincero ringraziamento per quanto è accaduto oggi nella nostra vita.

Chiediamo che questa possa essere per noi una notte serena con un riposo tranquillo nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Signore, che cosa posso dire della giornata che sta finendo? Assomiglia a migliaia di giornate passate, tutte con questo scarto tra i miei progetti e la loro realizzazione. Ho voglia di giustificarmi ai tuoi occhi, di darti delle spiegazioni, proprio come faccio davanti a persone che contano.

Vorrei restare a testa alta di fronte a te e devo dirmi, con forza, ogni giorno, che questo sentirmi accusato è senza senso, perché tu non mi accusi, per mia fortuna! Insegnami a stare al tuo fianco, perché non mi senta più di fronte a te come un accusato di fronte al giudice. Anche a me tu dici: “Non sei il mio servo, ma il mio amico”. Amen.

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Il video con l’audio della nostra preghiera della sera


Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

Altre preghiere per concludere bene la giornata

Per concludere la nostra giornata ci sono molte altre preghiere che possiamo recitare prima di coricarci. Recitiamole con fede per meditare sulla nostra vita, per chiedere aiuto, al Padre, per la nostra conversione. Per affrontare serenamente la nottata che Dio volendo ci porterà, ritemprati nell’anima e nello spirito ad una nuova giornata.

Ti adoro, mio Dio, e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questo giorno. Perdonami il male, oggi commesso e, se qualche bene ho compiuto, accettalo. Custodiscimi nel riposo e liberami dai pericoli. La tua grazia sia sempre con me e con tutti i miei cari. Amen.

Padre, Ave e Gloria.

Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo Amen

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]