La Preghiera allo Spirito Santo per combattere ogni paura

La paura non viene mai da Dio, anzi… Ecco come combatterla affidandoci allo Spirito Santo che ci ricorda di non temere.

Spirito Santo
photo web source

Per aiutarci a combattere le paure che la vita ci mette di fronte, Gesù ci insegna che l’amore scaccia il timore (1Gv 4,18), e che da figli di Dio non dobbiamo temere niente, nemmeno nelle situazioni più difficili.

Dio infatti è in pieno controllo di tutto ciò che accade nella nostra vita e guarda tutto quello che ci accade con uno sguardo sapiente di cui possiamo fidarci. Se confideremo Lui con tutto il cuore, non ci sarà battaglia che non potremo vincere.

San Paolo ci dice che non siamo destinati alla paura, ma al coraggio che viene da Dio: “E voi non avete ricevuto uno spirito da schiavi per ricadere nella paura, ma avete ricevuto lo Spirito che rende figli adottivi, per mezzo del quale gridiamo: «Abbà! Padre!». Lo Spirito stesso, insieme al nostro spirito, attesta che siamo figli di Dio.” (Rm 8, 15-16)

Ecco dunque una preghiera di consacrazione allo Spirito Santo, Spirito di verità e d’amore di Dio, a cui affidiamo la nostra vita, chiedendo che la sua potenza divina possa agire nel nostro cuore, rinnovando in noi fortezza e sapienza e che possa, su tutte le circostanze della nostra vita, stendere la sua pace, la sua forza, la sua guarigione.

Consacrazione allo Spirito Santo

O Santo Spirito
Amore che procede dal Padre e dal Figlio
Fonte inesauribile di grazia e di vita
a te desidero consacrare la mia persona,
il mio passato, il mio presente, il mio futuro, i miei desideri,
le mie scelte, le mie decisioni, i miei pensieri, i miei affetti,
tutto quanto mi appartiene e tutto ciò che sono.

Tutti coloro che incontro, che penso che conosco, che amo
e tutto ciò con cui la mia vita verrà a contatto:
tutto sia beneficato dalla Potenza della tua Luce, del tuo Calore, della tua Pace.

Tu sei Signore e dai la vita
e senza la tua Forza nulla è senza colpa.

O Spirito dell’Eterno Amore
vieni nel mio cuore, rinnovalo
e rendilo sempre più come il Cuore di Maria,
affinché io possa diventare, ora e per sempre,
Tempio e Tabernacolo della Tua Divina presenza.
Amen.

Affidiamo allo Spirito di Dio tutta la nostra vita. Lo Spirito Santo ci ha resi figli di Dio, e Dio ha ripetuto nella Bibbia per 365 volte, come i giorni dell’anno queste parole: “Non temere!“. Dunque ogni giorno e ogni momento ricordiamoci che Gesù può tutto e che, anche nelle sofferenze, non ci abbandonerà mai.

Elisa Pallotta

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]