Papa Francesco all’angelus: “basta alla persecuzioni ai cristiani”

F_-_Angelus1

Oggi il Papa all’Angelus è ritornato è  a parlare della difficile situazione dei cristiani del mondo questo in risposta ai suoi detrattori che lo accusano di non rivolgere la necessaria attenzione alle sofferenze dei fedeli nel mondo soprattutto nei paesi islamici.

Chiedo al signore che questa persecuzione contro i cristiani che il mondo cerca di nascondere finisca, e ci sia la pace». Queste le parole di Papa Francesco, che durante l’Angelus ha fatto riferimento agli attentati di Lahore, in Pakistan, contro le chiese cristiane.
«Con dolore, con molto dolore – ha detto il Papa – ho appreso degli attentati terroristici contro due chiese cristiane a Lahore in Pakistan, che hanno provocato
morti e feriti, sono chiese cristiane, i cristiani sono perseguitati, i nostri fratelli versano il sangue soltanto perchè sono cristiani».

Una preghiera è stata rivolta dal Papa anche alla popolazione di Vanuatu, colpita ieri da un ciclone. «Prego per i defunti, per i feriti e i senza tetto.
Ringrazio quanti si sono subito attivati per portare soccorsi e aiuti», ha detto Papa Francesco.