Novena a San Giovanni Paolo II, nono giorno: i monumenti

Il 22 ottobre celebriamo la memoria liturgica di Giovanni Paolo II. Con la seguente novena ci apprestiamo a conoscere meglio questo straordinario Papa.

San Giovanni Paolo II Papa
San Giovanni Paolo II (websource)

Con la novena a Giovanni Paolo II ci uniamo in preghiera al fianco di uno dei Pontefici più amati della storia. «Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo!  Non abbiate paura! Cristo sa “cosa è dentro l’uomo”. Solo lui lo sa!». Con queste parole, San Giovanni Paolo II dava inizio al suo pontificato, nel 1978. Il Santo Pontefice è stato il primo Papa polacco della storia. Il suo grande senso di “apertura” lo portò a compiere ben 104 viaggi in tutto il mondo, con i quali stabilì una grande attività di contatto con la popolazione, soprattutto con i più giovani. Risale infatti agli anni ’80, nel pieno del suo pontificato, la creazione della Giornata mondiale della gioventù.

I monumenti dedicati a San Giovanni Paolo II

Tra i primi monumenti dedicati alla figura del Santo Pontefice annoveriamo la statua innalzata a Roma, in Piazza dei Cinquecento, che porta il nome di Monumento a Giovanni Paolo II. La scultura, in bronzo, realizzata da Oliviero Rinaldi, ha subito nel corso del tempo alcuni aggiustamenti. Uscendo dalla Penisola, ci rechiamo nelle Filippine, a Bacolod, dove il 20 febbraio del 1981, il Santo Padre vi si recò in visita pastorale.

La Pope John Paul II Tower

In omaggio alla visita pastorale effettuata da San Giovanni Paolo II, la città di Bacolod fece costruire una torre di sette piani, nei pressi del porto. Il monumento prese il nome di Pope John Paul II Tower. La torre è nata dall’ispirazione di alcuni anni fa (2008) di Felix Pasquin, rettore della Diocesi della Cattedrale di San Sebastiano di Bacolod. Ad oggi, questo straordinario monumento rappresenta un centro di pellegrinaggi (e luogo di culto) molto attivo.

Monumenti spagnoli

Anche la Spagna ha omaggiato la figura di San Giovanni Paolo II attraverso la costruzione di monumenti a lui dedicati. Parliamo del Monumento a San Cristóbal de La Laguna (Tenerife), statua bronzea (realizzata dall’artista polacco Czesław Dźwigaj) raffigurante il Santo Padre mentre benedice un ragazzo e una ragazza. A loro volta, loro offrono frutti e fiori al Santo. A Madrid, all’esterno della Cattedrale dell’Almudena, è stato eretto un altro monumento dedicato al Santo Pontefice.

Novena a San Giovanni Paolo II – nono giorno

Credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio, Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la Santa Chiesa cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna.

Padre Nostro; Ave Maria; Gloria al Padre.

Trinità Santa, fonte di ogni Beatitudine, Santità e Grazia, accogli i voti che Ti offriamo al termine di questa Novena, per intercessione di Giovanni Paolo II. Amatissimo Papa prega per noi tuoi figli spirituali. Ti affidiamo le nostre richieste di grazie spirituali e materiali, perché possiamo superare le difficoltà che ci opprimono e dare testimonianza di autentica vita cristiana.

Fabio Amicosante

 

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]