Novena alla Regina della Pace di Medjugorje. Nono giorno

Novena alla Regina della Pace di Medjugorje. Nono giorno
Regina della Pace di Medjugorje

La Novena alla Regina della Pace di Medjugorje, per i prossimi nove giorni, ci offrirà degli spunti di riflessione, sul perché le apparizioni mariane, iniziate il 24 Giugno del 1981, verso le ore 18:00 e ancora in corso, cambiarono le sorti dell’umanità.

Padre Jozo ricorda che i veggenti andarono da lui e dissero: “Padre, noi vediamo la Madonna!”. A queste parole, lui dubitò, in un primo momento; non poteva credere che la Vergine Maria avesse scelto proprio la sua parrocchia per parlare al mondo della pace e che quei ragazzi, così giovani, fossero, d’un tratto, divenuti dei veggenti, a cui tutto il mondo avrebbe chiesto intercessioni.

Padre Jozo aveva interrogato, a lungo, i ragazzi; aveva registrato le loro voci; le aveva riascoltate all’infinito, ma -confesserà lui stesso- il suo cuore non fu subito pronto a recepire il loro messaggio di fede.

Novena alla Regina della Pace di Medjugorje

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen
Preghiera alla Regina della Pace:
Madre di Dio e madre nostra Maria, Regina della Pace! Sei venuta in mezzo a noi per guidarci a Dio. Impetra per noi, da lui la grazia affinché, sul tuo esempio, anche noi possiamo non solo dire :”Avvenga di me secondo la tua Parola”, ma anche metterla in pratica.

Nelle tue mani mettiamo le nostre mani, perché attraverso le nostre miserie e difficoltà ci possa accompagnare fino a lui. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Segue la recita del Veni Creator Spiritus e dei Misteri Gloriosi.

“Cari figli! Oggi, vi ringrazio e desidero invitarvi tutti alla pace del Signore. Desidero che ognuno di voi sperimenti nel proprio cuore quella pace che Dio dà. Oggi, voglio benedirvi tutti; vi benedico con la benedizione del Signore. E vi supplico, cari figli, di seguire e di vivere la mia strada.

Io vi amo, cari figli, e perciò chissà quante volte vi invito e vi ringrazio, per tutto quello che state facendo, secondo le mia intenzioni. Vi supplico, aiutatemi, perché vi possa offrire al Signore e perché vi salvi e vi guidi sulla strada della salvezza. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!” (Messaggio del 25 Giugno 1987).

Seguono le Litanie alla Vergine Maria.

Preghiera finale: Grazie, o Padre, per il dono della preghiera per mezzo della quale possiamo toccare il tuo cuore; nella quale tu ti dai a noi e ci insegni a donarci completamente a te. Ti preghiamo, oggi, per tutte le intenzioni della Regina della Pace, per tutto ciò che è necessario, affinché il mondo intero, attraverso Maria, possa entrare nella tua gloria, nella gloria della Santissima Trinità. Amen.

Antonella Sanicanti

Preghiera a Maria Madre e Regina della Pace