Medjugorje, messaggio per oggi: “Pregate perché mio Figlio e il suo amore siano in voi”

La Madonna nel suo messaggio dato il 2 novembre 2017 ci invita ad essere pienamente felici e c’è un solo modo per esserlo.

Medjugorje, messaggio per ogni giorno: siate amore

Questo tempo, che dura dal 24 giugno 1981, è caratterizzato da un avvenimento che è unico nella storia dell’umanità, la presenza della Madonna in mezzo a noi, a Medjugorje.

Messaggio di Medjugorje del 2 novembre 2017 alla veggente Mirjana:

Cari figli, guardandovi qui riuniti intorno a me, vostra Madre, vedo molte anime pure. Vedo molti miei figli che cercano amore e consolazione ma nessuno gliela offre. Vedo anche coloro che fanno del male perché non hanno buoni esempi, non hanno conosciuto mio Figlio. Mio Figlio vi manda me, Madre, uguale per tutti, per insegnarvi ad amare, perché comprendiate che siete fratelli. Desidero aiutarvi. Apostoli del mio amore, a mio Figlio basta un desiderio vivo di fede e amore e lo accetterà, ma dovete essere degni, avere desiderio e cuori aperti, mio Figlio entra nei cuori aperti.

Io come Madre desidero che conosciate mio Figlio nella verità: Dio nato da Dio, che conosciate la grandezza del suo Amore, di cui avete così bisogno. Lui ha preso su di sé i vostri peccati, ha ottenuto la Redenzione per voi, in cambio chiede che vi amiate gli uni gli altri.  Mio Figlio è amore, Lui ama tutti gli uomini senza differenza, tutti gli uomini di tutti gli stati, di tutti i popoli.

Se voi, figli miei, viveste l’amore di mio Figlio, il suo regno sarebbe già sulla terra. Perciò, Apostoli del mio amore, pregate, pregate perché mio Figlio e il suo amore siano in voi. E voi possiate essere esempio di amore e aiutiate tutti coloro che non hanno conosciuto mio Figlio. Non dimenticatevi mai che mio Figlio, uno e trino, vi ama. Amate e pregate per i vostri pastori. Vi ringrazio“.

Riflessione

La Madonna che conosce i desideri più profondi del nostro cuore, sa benissimo quanto abbiamo bisogno dell’amore di suo Figlio per essere pienamente felici. Solo quando ne facciamo esperienza, ci rendiamo conto di questa verità, e allora non possiamo che desiderare di ricambiarlo e condividerlo con gli altri. E la preghiera è il canale attraverso cui l’amore scorre verso ognuno di noi, e tra gli uni e gli altri.

Per questo la Madonna ci invita a pregare, pregare, pregare affinché la Grazia possa toccare i nostri cuori e aprirli, e così Gesù potrà entrare e stare con noi. La Madonna che è Madre soffre per i suoi figli lontani da Dio. Perciò chiede a tutti coloro che hanno conosciuto l’amore di suo Figlio, di collaborare con Lei per arrivare agli altri. La prima cosa che ci domanda è di essere fedeli alla preghiera, perché attraverso di essa, Dio può toccare i cuori più duri. E infine cosa importantissima, ci raccomanda di custodire nella preghiera i nostri pastori.

Simona Amabene

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]