Medjugorje, messaggio per oggi: “Vi invito ad aprirvi completamente a me”

La Madonna nel suo messaggio del 25 agosto 1992 ci invita ad aprirle il cuore affinché possa guidarci alla felicità eterna. 

Madonna di Medjugorje davanti la chiesa di San Giacomo

Questo tempo, che dura dal 24 giugno 1981, è caratterizzato da un avvenimento che è unico nella storia dell’umanità, la presenza della Madonna in mezzo a noi, a Medjugorje.

Messaggio di Medjugorje, del 25 agosto 1992 alla veggente Marija

“Cari figli, oggi desidero dirvi che io vi amo. Io vi amo con il mio materno amore e vi invito ad aprirvi completamente a me, affinché io possa, attraverso voi, convertire e salvare il mondo, in cui vi sono molti peccati e molto di ciò che non è bene. Perciò, cari figlioli miei, apritevi completamente a me affinché io possa sempre di più guidare tutti voi verso quel meraviglioso amore di Dio creatore, che si rivela di giorno in giorno a voi. Io sono con voi e desidero rivelarvi e mostrarvi il Dio che vi ama. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!”. 

Riflessione

È una dichiarazione d’amore della Madre verso ognuno di noi, suoi figli: “Vi amo con il mio materno amore”. Qualunque cosa faccia un figlio, una mamma non può smettere di amarlo, e così a maggiore fa Lei che è la Madre per eccellenza, ed è sempre disposta a perdonarci, ad accoglierci, a pazientare.

Poi la Madonna ci invita ad aprirci a questo suo immenso amore, a credere, perché attraverso il nostro “sì”, possa condurre il mondo a Dio e dunque alla Salvezza e vincere il peccato che dilaga e conduce le persone su strade sbagliate e all’infelicità eterna. Abbiamo la straordinaria possibilità di collaborare con Lei alla nostra conversione, innanzitutto, e poi a quella degli altri, a cominciare da chi ci è più prossimo.
Facciamone buon uso!

Simona Amabene

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]