Medjugorje, messaggio per oggi: “Vi invito a pregare per la pace”

La Madonna nel suo messaggio del 25 dicembre 2008 ci esorta a pregare per ottenere il bene più prezioso, perché quando abbiamo quello, abbiamo tutto. 

Madonna di Medjugorje davanti la chiesa di San Giacomo

Questo tempo, che dura dal 24 giugno 1981, è caratterizzato da un avvenimento che è unico nella storia dell’umanità, la presenza della Madonna in mezzo a noi, a Medjugorje.

Messaggio di Medjugorje del 25 dicembre 2008 al veggente Jakov

“Cari figli, oggi vi invito in modo speciale a pregare per la pace. Senza Dio non potete avere la pace né vivere in pace. Per questo, figlioli, oggi in questo giorno di grazia aprite i vostri cuori al Re della pace affinchè nasca in voi e vi doni la sua pace e voi siate portatori della pace in questo mondo inquieto. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Riflessione

La Madonna ci esorta a pregare per ottenere il bene più prezioso, perché quando abbiamo quello, abbiamo tutto. Possiamo avere la pace nonostante il mondo intorno attraversa un periodo di profonda inquietudine, confusione e sofferenza? Si. Perché è Lei a dircelo, e non possiamo dubitare delle sue parole. Ma c’è una condizione imprescindibile per avere la pace: avere Dio nella nostra vita. Perciò chiediamo la grazia di aprigli il cuore, senza temere che possa togliere qualcosa alla nostra vita, ma anzi, non può che renderla più splendente, vera e felice. A volte è richiesta qualche potatura ma per fargli spazio. Se Dio toglie è per donarci molto di più. Allora avanti senza paura.

Simona Amabene

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]