Medjugorje, messaggio per oggi: “Siate preghiera e amore”

La Madonna nel suo messaggio del 25 aprile 2014 per il tramite della veggente Marija, ci invita ad aprire i nostri cuori volgendo il nostro sguardo alla natura, da cui abbiamo tanto da imparare. 

Sono i preziosi insegnamenti che abbiamo la grazia di attingere alla sua scuola della preghiera.

La statua della Madonna sulla Collina delle apparizioni a Medjugorje
Messaggio per oggi da Medjugorje

Questo tempo, che dura dal 24 giugno 1981, è caratterizzato da un avvenimento che è unico nella storia dell’umanità, la presenza della Madonna in mezzo a noi, a Medjugorje.

Messaggio di Medjugorje del 25 aprile 2014 alla veggente Marija

Cari figli! Aprite i vostri cuori alla grazia che Dio vi dona attraverso di me come il fiore che si apre ai caldi raggi del sole. Siate preghiera ed amore per tutti coloro che sono lontani da Dio e dal Suo amore. Io sono con voi ed intercedo per tutti voi presso il mio Figlio Gesù e vi amo con amore immenso. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

Riflessione

Quante volte ci è capitato di domandarci come fare per riuscire ad aprire il nostro cuore alla grazia di Dio? La Madonna ce lo indica in modo molto semplice: “Siate preghiera e amore per tutti coloro che sono lontani da Dio e dal Suo amore”. La preghiera è la chiave per aprire il nostro cuore! E predisporci così ad accogliere i doni di grazia che il Signore vuole elargire. È bellissima la metafora che usa la Madonna: come i fiori si aprono con spontaneità ai caldi raggi del sole, così noi siamo stati creati per aprirci all’amore di Dio che ci riscalda e ci riempie l’esistenza. Per poter fare questa esperienza, dobbiamo innanzitutto riscoprire la preghiera.

 

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it