Medjugorje: cosa fare per aprire il nostro cuore a Dio

Una delle domande più frequenti da parte di chi inizia un cammino di Fede è che cosa deve fare per aprire il suo cuore alla Grazia di Dio.

 

Medjugorje, Messaggio per oggi lunedì 19 ottobre sull'apertura del cuore
Foto Studio Dani

La Madonna a Medjugorje ci indica come perseguire questo intento attraverso un programma spirituale e di vita ben preciso.
“Aprite i vostri cuori alla grazia che Dio vi dona attraverso di me come il fiore che si apre ai caldi raggi del sole” – ci dice nel Suo messaggio per oggi.

E’ bellissima questa similitudine: come i raggi del sole riscaldano tutti noi senza distinzioni così la Grazia di Dio, ovvero il suo amore, si riversa su ognuno dei suoi figli. Quindi Lui non ci ama per nostro merito ma gratuitamente perché e un Padre.

Messaggio della Regina della Pace del 25 aprile 2014 alla veggente Marija: 

Cari figli! Aprite i vostri cuori alla grazia che Dio vi dona attraverso di me come il fiore che si apre ai caldi raggi del sole. Siate preghiera ed amore per tutti coloro che sono lontani da Dio e dal Suo amore. Io sono con voi ed intercedo per tutti voi presso il mio Figlio Gesù e vi amo con amore immenso. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

Riflessione sul Messaggio per oggi sull’apertura del cuore:

Quante volte è stato oggetto di conversazione e di confronto con gli altri: come riuscire ad aprire il nostro cuore alla Grazia? La preghiera è la chiave. Solo attraverso di essa possiamo aprire il nostro cuore alla Grazia di Dio e predisporci ad accogliere i Suoi doni. E’ tutto molto semplice.

La Madonna non usa mai a caso le sue parole e ci dà poi un ordine, in tutto:”Siate preghiera ed amore per tutti coloro che sono lontani da Dio e dal Suo amore”. Prima di tutto dice:”Siate preghiera! Come i fiori si aprono con spontaneità ai caldi raggi di sole, così noi siamo creati per aprirci con altrettanta spontaneità a Dio che ci riscalda col suo amore.

Medjugorje e come aprire il cuore alla Grazia di Dio
Photo web source

Ci avvolge, ci riempie e dà un senso al nostro vivere. La Madonna ci chiede di ritrovare la relazione con suo Figlio, e per farlo dobbiamo innanzitutto riscoprire la preghiera che è il nostro dialogo con Lui.

Simona Amabene

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]