Maria, nostra Madre celeste, ci difende dal nemico

Maria, nostra Madre celeste, ci difende dal nemico
Maria

La Mamma celeste, la Vergine Maria, l’Immacolata Concezione ci è sempre accanto e, quanto più abbiamo bisogno di lei, ci sostiene e non permette che ci perdiamo.
Se nel mondo tutto è inganno, se le persone ci ferisco, ci deludono, ci calunniano, lei sarà nostro sicuro rifugio e consolazione.
Se il maligno ci tenta e ci attacca, lei sarà nostro scudo, la nostra preziosa e potente arma, contro ogni malefico progetto di Satana, diretto verso di noi.
Lei, la Madonna rappresenta la certezza che possiamo sperare di essere salvati dalla perdizione eterna e perdonati per le nostre umane mancanze.
Dunque, fiduciosi, invochiamo la Regina degli angeli, perché ci stia accanto, sempre:

O Immacolata Vergine, Madre di Dio e Madre nostra, Regina degli Angeli, accogli le mie accorate suppliche e presentale al trono dell’Altissimo.
Tu hai ricevuto da Dio la missione di schiacciare, attraverso il tuo divin Figlio, il capo orgoglioso di Satana. Perciò ti ha reso Immacolata, fin dalla tua concezione e ti ha riempito di grazia.

Così tu puoi facilitare in noi l’azione redentrice del Cristo e la discesa del suo Sangue Prezioso nelle anime nostre.
Ti supplichiamo, ora, che Tu ci ottenga da Dio l’invio dei Santi Angeli, perché respingano i demoni tentatori, ne svelino gli inganni, ne reprimano l’audacia e li ricaccino nell’Inferno.
Ottienici dalla Misericordia divina che possiamo sentire nel nostro animo la risonanza del grido di adesione al nostro Dio, che segnò il vittorioso intervento di S. Michele: “Chi è come Dio?”.

Aiutaci, o Madre amorosa, a diventare più umili al cospetto di Dio e degli uomini.
Aiutaci a divenire sempre più decisi a respingere gli assalti dell’impurità e della cupidigia. Aiutaci a mantenerci fedeli e solleciti nelle preghiere.
Aiutaci ad accrescere il desiderio alla S. Messa e S. Comunione.
Aiutaci ad amare il nostro prossimo, a vivere in pace con tutti, a perdonare le offese e le incomprensioni, così da offrire al Cuore del Tuo Gesù la gioia di vederci attuare il suo messaggio evangelico.

Sotto il tuo manto di misericordia ci rifugiamo, o Santa Madre di Dio, sicuri di essere da te difesi dalle molteplici insidie del Diavolo.
Custodisci in noi la fede, l’amore di Dio, lo zelo per la sua gloria, l’osservanza della sua santa legge e delle direttive evangeliche.
Infine, o Madre dolcissima, ti supplichiamo di assisterci nel momento estremo della vita. per difenderci dalle maligne insinuazioni del nemico infernale e farci restare fiduciosi nella paterna bontà di Dio.
Confidiamo di poter entrare nel gaudio eterno del cielo, per cantare in eterno la divina Misericordia!
Amen.
Pater, Ave, Gloria.

Antonella Sanicanti