La preghiera del mattino del 17 aprile 2018

preghiera del mattinoLa preghiera del mattino di oggi Martedì 17 aprile 2018

PREGHIERA DEL MATTINO

Signore, tra qualche minuto, lascerò questa casa dove tu hai trascorso la notte con me. Sento già l’ironia di coloro che, tra i miei colleghi, ti prendono in giro. Niente è sacro per loro: né il tuo nome, né la tua Chiesa, né i tuoi servitori. Si ride delle persone che fanno il segno della croce prima di mangiare; ma ci piace che ci servano. Cosa fare di più per essere accettati? Tuttavia, io penso alle tue parole: “Il discepolo non è di più del suo padrone”. Signore, non lasciare che oggi io mi indurisca.
Amen.