La preghiera da recitare per tutti coloro che cercano un lavoro

La pandemia ha messo, e continua a mettere a dura prova, uomini e donne e le loro famiglie. Un momento buio e, moltissimi, hanno anche perso il posto di lavoro e vivono una grave condizione economica. 

Tante sono le difficoltà che ognuno di noi si trova ad affrontare ogni giorno nella sua vita. Chi più grandi, chi più piccole, ma tutte richiedono un’attenzione particolare. Davanti a questo, però, dobbiamo essere consapevoli che non siamo mai soli, che Dio è sempre accanto a ciascuno di noi.

persona disperata
photo web source

Non possiamo affrontare tutto da soli

Si dice che “le difficoltà nella vita non mancano mai!”. Mai cosa più vera fu detta. Ognuno di noi nella vita di tutti i giorni è costretto ad affrontare, risolvere problemi piccoli o grandi che siano, cercando di fare affidamento sulle proprie forze e sulla presenza certa di Dio accanto a se.

Ma c’è stato un momento, particolarmente difficile, che ha segnato la vita di ciascuno: la pandemia. Due anni duranti i quali abbiamo visto stravolte le nostre vite, l’allontanarci dagli affetti più cari, la perita di alcuni di loro, le difficoltà economiche dovute alla mancanza o addirittura alla perdita di lavoro.

Lì, ci siamo visti perduti. Immagini di intere città vuote, percorse solo dalle ambulanze di corsa vero gli ospedali. Cosa stava succedendo? Un momento davvero difficile. Dove si è potuto, si è ricorsi sia alla scuola a distanza che allo smart working ma, alla fine della pandemia stessa, non tutto è tornato alla normalità. C’è chi il posto di lavoro l’ha perso per sempre, perché la sua fabbrica, la sua azienda, il suo negozio…ha chiuso perché non è riuscito a superare una crisi così grande.

La paura per la perdita del lavoro: che fare?

Ed ecco che qui, l’angoscia e la paura hanno preso il sopravvento. Ci siamo dimenticati, qualche volta, anche di Dio, lo abbiamo pregato distrattamente, pensando di poter da noi risolvere il tutto. Ma la sua presenza è fondamentale ed essenziale per ciascuno di noi.

La perdita del lavoro significa, anche, perdita di un sostegno economico che porta avanti una famiglia. Una certezza di un futuro tranquillo che si sgretola sotto i piedi. Ma non siamo mai solo: la Madonna è con noi, vicina a noi, a stringerci la mano e a darci forza e consolazione.

LEGGI ANCHE: Ecco la preghiera da recitare quando siamo assaliti dall’ansia

Gesù e la Madonna sono sempre accanto a noi: la preghiera

Gesù ci accompagna sempre, in ogni difficoltà della vita, anche in quella che ci sembra insormontabile, proprio come il non avere più un lavoro. Preghiamo con fede per tutti i nostri fratelli che, in questo momento, stanno affrontando un difficile periodo e chiediamo al Signore di non abbandonarli e di aiutarli a ritrovare un lavoro e la serenità perduta:

Signore Gesù, tu che sei buono e misericordioso,

tu che tutto puoi e a nessuno neghi il tuo aiuto;

mi trovo qui davanti a te con il cuore in mano a

chiedere il tuo soccorso. Tu che hai moltiplicato

“quel pane” e hai detto “prendetene e mangiatene tutti”,

ora più che mai Signore ho bisogno di essere saziato.

Ti prego aiutami a trovare un lavoro; togli dal mio cuore

tutte le preoccupazioni e donami quella stabilità

che da tempo cerco; non voglio ricchezze,

ma solo quello che basta per vivere dignitosamente

e per poter essere in grado di provvedere al bene

di tutti i miei cari e di tutte le persone che

mi sono state affidate. Signore Gesù abbi pietà di me,

concedimi questa grazia; te ne sarò riconoscente

aiutando il prossimo in difficoltà

ed innalzerò un rendimento di grazie

per la tua misericordia senza limiti.

Amen”

LEGGI ANCHE: Medjugorje | Messaggio per oggi: “Siate preghiera e amore”

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: redazione@lalucedimaria.it