Il Santo del giorno 18 gennaio 2015 Santa Margherita di Ungheria.

santa_margherita

Vita
Nacque nel 1242 da Bela IV re d’Ungheria e dalla regina Maria Lascaris figlia dell’imperatore bizantino Teodoro I di Nicea, nella rocca di Klis in Dalmazia dove la corte si era rifugiata a seguito dell’invasione mongola dell’Ungheria. La coppia reale fece voto di consegnare la figlia a Dio se la nazione fosse stata liberata. I Mongoli furono cacciati quello stesso anno e la figlia fu affidata fin dalla tenera età alle monache Domenicane, da prima nel convento di Veszprém e dal 1252, nel monastero di Santa Maria nell’Isola delle Lepri sul Danubio presso Buda, fondato da suo padre.
Qui fece la sua professione religiosa nel 1254 e prese il velo nel 1261. Pregava continuamente sempre con le stesse orazioni, riservando particolare devozione alla Passione di Cristo e all’Eucaristia. Non aveva una grande cultura, appena un po’ sopra il livello del saper leggere e scrivere. Margherita si faceva leggere le Sacre Scritture e si affidava alla guida spirituale del suo confessore, il domenicano Marcello, già provinciale d’Ungheria.
Aveva uno smisurato amore per la povertà il quale, unito alla sua vita ascetica, la portò ad elevarsi in un grado di vicinanza a Dio da meritare il dono delle visioni. È stata una delle più grandi mistiche medioevali d’Ungheria.
Morì il 18 gennaio 1270 nel suo convento dell’Isola delle Lepri, presso Budapest.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here