Fiorella Mannoia replica al Cardinale Parolin

08

Ma perchè i cantanti pur bravi come lo è Fiorella Mannoia non si limitano a cantare, invece vogliono essere anche sociologi e opinionisti parlando molto spesso a sproposito come in questo caso, infatti  alla rossa Fiorella :  l’uscita del cardinale Pietro Parolin sulle nozze gay non è proprio piaciuta.
La cantante ha pubblicato un lungo post su Facebook per commentare le parole del cardinale, secondo il quale i matrimoni gay, approvati da un referendum in Irlanda, sarebbero «una sconfitta per l’umanità».

«Parole offensive» secondo la Mannoia, che ha spiegato come le nozze gay dovrebbero invece essere «benedette».

«Io non pretendo che la Chiesa approvi – ha scritto la cantante su Facebook – non lo pretendo e non la giudico. Ha diritto di esprimere le sue idee come tutti e di fare nella Sua Casa quello che meglio crede secondo i dogmi del suo credo. Ma le parole pronunciate da il Cardinale Parolin a mio modesto parere sono offensive».

«La sconfitta dell’umanità, cardinale – continua – sono i milioni di esseri umani costretti a vivere sotto la soglia di povertà, sono le vittime di guerra, di fame, dell’odio umano. La sconfitta dell’umanità è sapere che nel terzo millennio il 90% della popolazione mondiale sopravvive a stento nella miseria. La sconfitta dell’umanità è la violazione dei diritti umani, la disuguaglianza, è lo sfruttamento, è la distruzione del pianeta. L’umanità è sconfitta quando anche un solo bambino viene violato della sua innocenza. E da Cristiana( pseudo aggiungiamo noi ) il cuore mi dice che l’unione tra esseri umani che decidono di impegnarsi a volersi bene, dovrebbe essere benedetta, chiunque essi siano, ma questa è solo la mia modesta opinione».

Il post in poche ore ha collezionato quasi 20mila mi piace e oltre cinquemila condivisioni e diversi commenti, alcuni dei quali anche negativi. A cui la cantante, però, non ha mancato di rispondere spiegando le sue ragioni.

Rome 22 Febbruary 2014. Pope Francis leads the Concistoro for the creation of 19 new cardinals Pietro Parolin
Rome 22 Febbruary 2014.
Pope Francis leads the Concistoro for the creation of 19 new cardinals
Pietro Parolin