Eutanasia cosa dice la Chiesa

01-eutanasia-abusi

C’e un grande dibattito in corso sul tema dell’eutanasia, anche molti cattolici si dicono favorevoli alla buona morte. Sicuramente il dolore merita grande rispetto, ma vediamo cosa dice il catechismo della Chiesa Cattolica.

Qualunque ne siano i motivi e i mezzi, l’eutanasia diretta consiste nel mettere fine alla vita di persone handicappate, ammalate o prossime alla morte. Essa è moralmente inaccettabile. Così un’azione oppure un’omissione che, da sé o intenzionalmente, provoca la morte allo scopo di porre fine al dolore, costituisce un’uccisione gravemente contraria alla dignità della persona umana e al rispetto del Dio vivente, suo Creatore. L’errore di giudizio, nel quale si può essere incorsi in buona fede, non muta la natura di quest’atto omicida, sempre da condannare e da escludere[1].

(Catechismo della Chiesa cattolica, n. 2277)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here