Lourdes: il corpo di Santa Bernadette è ancora incorrotto – Video

Cosa accadde a Lourdes e chi è Bernadette di Soubirous?

Lourdes è il luogo in cui apparve la Madonna Immacolata alla piccola Bernadette Soubirous (1844-1879, Lourdes), che non aveva ancora ricevuto nemmeno la Prima Comunione e che fece una gran fatica a raccontare al parroco e alla gente che le chiedeva spiegazioni come mai Maria avesse scelto proprio lei.

lourdesLa Madonna Immacolata le apparve per 18 volte, tra l’11 Febbraio e il 16 Luglio del 1858. Bernardette, poi, si ritiro nel convento di Nevers (Francia), per il resto della sua via. Morì il 16 Aprile del 1879 e, da allora, il suo corpo è stato riesumato 3 volte: nel Settembre del 1909, nell’Aprile del 1919 e nell’Aprile del 1925 ed è stato sempre ritrovato intatto.

David e Jordan furono i medici incaricati della prima riesumazione. Essi affermarono: “Il feretro è stato aperto. Non abbiamo percepito alcun odore. Il corpo era vestito con gli abiti dell’ordine, piuttosto umidi. Solo il volto, le mani e parte degli avambracci erano scoperti. La testa era inclinata a sinistra, il volto era di un bianco pallido. La pelle era attaccata ai muscoli e i muscoli attaccati alle ossa. Le palpebre coprivano gli occhi.

Il naso era incartapecorito e affilato. La bocca, leggermente aperta, lasciava intravedere i denti. Le mani, incrociate sul petto e perfettamente conservate insieme alle unghie, stringevano un rosario consumato dall’ossido. Sugli avambracci si vedeva il rilievo delle vene. Anche i piedi, come le mani, avevano conservato totalmente le unghie.
Dopo averle tolto l’abito e il velo dalla testa, si è visto tutto il corpo incartapecorito, rigido e sonoro in tutte le sue parti. Si è constatato che i capelli, corti, erano ancora attaccati al cranio e uniti al cuoio capelluto, che le orecchie erano in perfetto stato di conservazione e che il lato sinistro del corpo, dai fianchi, era più alto di quello destro. Le parti inferiori del corpo erano un po’ scurite. Sembra dovuto al carbonio, trovato in grande quantità nel feretro”.

Lourdes: la Novena e la Giornata Mondiale del Malato

Il volto di Santa Bernadette esprime una soavità ed una pace che sembrano ancora parlare di una visione celestiale e, dal 3 Agosto del 1925, lo si può contemplare attraverso il sarcofago in vetro della cappella del Convento di San Gildard a Nevers (34, rue Saint-Gildard – 58000, per la precisione), a 700 chilometri da Lourdes.

La Novena dedicata a Nostra Signora di Lourdes si recita dal 2 al 10 Febbraio e ci conduce alla celebrazione del 11 Febbraio (giorno della prima apparizione della Madonna a Bernadette), che Papa Giovanni Paolo II volle arricchire con istituzione della Giornata Mondiale del Malato.

Antonella Sanicanti

Segui tutte le nostre News anche attraverso il nuovo servizio di Google News, CLICCA QUI

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Lalucedimaria.it scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]