Ti ho amato di Amore Eterno

Schermata 05-2457144 alle 11.23.24 PM

Chissà quante volte lo abbiamo sentito o letto:

“Gesù ti ama!”

Ma è proprio così?

Certo che è così!

In un passo della Sacra Bibbia possiamo leggere:

“Ti ho amato di Amore Eterno, per questo ti uso ancora pietà.”

Ebbene, cosa dire? Null’altro che questo: “Cerchiamo di ricambiare l’Amore del Signore!” Come molti di voi sapranno per esperienza, è una cosa molto triste amare senza essere riamati. Un giorno San Francesco si mise a piangere e a dire: “L’Amore non è amato!” Uno che passava dov’era il Santo, a sentire quelle parole e quel pianto… si mise a piangere anche lui!

Ricordiamolo sempre, anche quando tutto sembra crollarci addosso. E’ proprio nelle difficoltà, infatti, che si dimostra il vero amore. Ogni tanto, infatti, come accade fra due innamorati, Gesù ci chiede delle “prove d’amore”. Cerchiamo di non deluderlo.

Oh, so quanto sia difficile, in quei momenti, ma abbandoniamoci a Lui con fiducia filiale, come dei bimbi piccoli, e tutto andrà bene, anche se spesso non come vorremmo noi. Ma come piace a Dio.

Invochiamo Gesù, e tutto, alla fine, andrà bene; sta infatti scritto: “Chiunque invocherà il Nome del Signore sarà salvo.” Ma salvo da cosa? Dal male che è in noi e fuori di noi, naturalmente. Eh sì, purtroppo noi figli di Adamo siamo a volte propensi al male, anche se non lo vogliamo. Ma il male, purtoppo c’è. Ed il nemico, satana, spesso ci muove battaglia, anche se non ce ne accorgiamo. Un brutto pensiero verso qualcuno, una parola tagliente, una mancata buona azione, forse per pigrizia… Cerchiamo di amare Gesù, Vera Vite e Vera Vita. Ma come? Innanzitutto pregandolo e adorando come si conviene a Dio e poi amando i nostri fratelli e le nostre sorelle. E chi sono i nostri fratelli e le nostre sorelle?

Tutti gli uomini e tutte le donne! Tutta l’umanità!

Ripariamo a tante bestemmie, benediciamo il Nome Glorioso e Santo di Gesù.

Cosa significa il Nome “Gesù”?

Significa: il Salvatore, Colui che salva, Dio è salvezza.

Oh, quanto è importante e sublime il Nome di Dio!

Lo sapevano bene, gli antichi Israeliti, quando il Sacerdote entrava nella Tenda di Dio e pronunciava il Suo Nome… Tutti abbassavano la testa.

Sii felice, o tu che leggi, creatura e figlio amato dal Signore: Gesù ti ama!

 Autore: Enzo