Gli Angeli Esistono davvero…!!! (GUARDA IL VIDEO)

UN IDEA SEMPLICE MA EFFICACE NATA DA UN ISPIRAZIONE A MEDJUGORJE!

Mary’s Meals è una Onlus ufficialmente riconosciuta, parte del Movimento Internazionale di Mary’s Meals che avvia progetti di alimentazione nelle scuole situate nelle zone più povere del mondo, dove la fame e la miseria impediscono ai bambini di usufruire di un’istruzione.

Per favorire la scolarizzazione di bambini affetti da fame cronica, Mary’s Meals distribuisce ogni giorno un pasto quotidiano nella loro scuola. In tal modo, i bambini sono incentivati ad acquisire un’istruzione che, più in là nella vita, si rivelerà decisiva per sfuggire alla trappola della povertà.

L’attività di Mary’s Meals è iniziata nel 2002 in Malawi con un progetto volto a nutrire 200 bambini. Oggi, grazie all’aiuto di voi sostenitori, sono oltre 890.000 i bambini che beneficiano dell’assistenza di Mary’s Meals.

Child 31 – La storia di Mary’s Meals

donazione-image

online-donazione

VIA BONIFICO BANCARIO

c/o Banca Popolare di Vicenza, codice IBAN: IT78H0572860910072570845778

VIA BONIFICO POSTALE

Codice IBAN: IT-22 K-07601-11800-001005783160

VIA BOLLETTINO DI CONTO CORRENTE POSTALE

c.c. n. 1005783160, intestato a: MARY’S MEALS ITALIA ONLUS,
via Mettifoghi 15/B, 36070 Altissimo (VI)

 

IMPORTANTE – agevolazioni fiscali per ogni donazione:
Mary’s Meals Italia è una ONLUS, Organizzazione non Lucrativa di Utilità Sociale, regolarmente iscritta nell’Anagrafe Unica delle Onlus in data 22/03/2012 con Protocollo n. 12908. Pertanto, tutte le donazioni versate in nostro favore danno diritto a benefici fiscali. Nella dichiarazione dei redditi, sia i privati che le aziende possono dedurre dal reddito le donazioni effettuate fino al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 Euro all’anno (art.14, Legge 14/05/2005 n.80). In alternativa, è possibile: – per i privati: detrarre dall’I rpef il 19% dell’importo donato, fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art. 15-bis, D.P.R. 917/86) – per le aziende: dedurre le donazioni per un importo non superiore al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art 100 comma 2, D.PR. 917/86). Ricorda di conservare la ricevuta delle donazioni che hai effettuato: la ricevuta di versamento nel caso di donazioni con bollettino postale o l’estratto conto emesso dalla banca in caso di bonifico.

Schermata 2015-12-31 alle 11.27.08Schermata 2015-12-31 alle 11.30.01