Commento al Messaggio dato a Mirjana il 2 febbraio 2017

 

 

Meditando questo commento si possono recitare i misteri del Rosario, accompagnando così la preghiera alla riflessione sul messaggio

 

1° decina: Cari figli, voi che cercate di offrire ogni giorno della vostra vita a mio Figlio, voi che cercate di vivere con Lui, voi che pregate e vi sacrificate, voi siete la speranza in questo mondo inquieto. Voi siete i raggi di luce di mio Figlio, il vangelo vivo. Voi siete i miei cari apostoli dell’amore, mio Figlio è con voi. Lui è con coloro che pensano a lui, con coloro che pregano, ma allo stesso modo aspetta con pazienza coloro che non lo conoscono. Perciò voi, apostoli del mio amore, pregate con il cuore e mostrate con le opere l’amore di mio Figlio, questa è l’unica speranza per voi, questa è l’unica via verso la vita eterna. Io, come madre, sono qui con voi, le vostre preghiere rivolte a me sono le più belle rose d’amore per me, non posso non essere la dove sento il profumo di rose, la speranza c’è. Vi ringrazio.

2° decina: Voi siete i raggi di luce di mio figlio, il vangelo vivo.
Carissimi, voi siete luce del mondo e sale della terra! Si proprio voi che cercate Gesù, voi che portate la vostra croce insieme con lui, voi che cercate di vivere la vostra vita in comunione con Lui. Maria sta parlando anche degli Apostoli della Pace? Sta parlando soprattutto di voi carissimi apostoli, Maria oggi ha deciso di confermarvi, di incoraggiarvi, di rendervi più consapevoli del valore delle vostre preghiere. Maria parla a voi, che nei vostri Cenacoli usate un metodo che vi fa pregare con il cuore e vi porta a trasformare le vostre preghiere in opere di carità. La vostra preghiera ha un profumo soave e Maria desidera che lo sappiate: le vostre preghiere rivolte a me sono le più belle rose d’amore per me, non posso non essere la dove sento il profumo di rose…Vi ringrazio.

3° decina: la speranza c’è!
Il Paradiso c’è, la risurrezione c’è, la vita eterna c’è! Lo dice Maria che in Paradiso ci vive. Con Maria, in cielo, ci sono tanti nostri fratelli, che hanno vissuto sulla terra come Dio comanda, e ora sono salvi e vivono con lei: il Paradiso c’è! La speranza c’è! Esiste anche un progetto di questa mamma per aiutare quanti più figli possibile a raggiungerla in Cielo, si chiama “Trionfo del Cuore Immacolato” ed è un progetto attuale, adesso è il tempo che Maria ha a disposizione per aprire tanti cuori alla grazia. Questo progetto di Maria è motivo di grande speranza per la salvezza di chi vive in questo mondo inquieto. Voi con le vostre preghiere personali e con i vostri Cenacoli, state aiutando tantissimo questo progetto di Maria.

4° decina: voi siete la speranza in questo mondo inquieto.
Carissimi Apostoli della Pace, che pregate per l’apertura del cuore di tanti, e trasformate in opere di carità le vostre preghiere, siete sulla strada giusta, oggi Maria vuole confermarvi, dovete solo perseverare. Le vostre preghiere e le vostre opere diffondono speranza, diffondono il buon profumo di Cristo attorno a voi. Quanto più vi inoltrate in questo cammino di preghiera e di carità, quanto più la speranza della vita eterna cresce in voi diventa speranza certa; quanto più perseverate nelle vostre preghiere per aprire i cuori, quanto più la speranza si accende anche nel cuore di tanti fratelli.

5° decina: mio Figlio è con voi. Lui è con coloro che pensano a lui, con coloro che pregano
Voi diffondete il buon profumo di Cristo perché Gesù è con voi, ascolta le vostre preghiere, e sostiene le vostre opere. Cari figli avete intrapreso la strada giusta, direzione Paradiso, l’unica strada che conduce alla vita eterna: preghiera e opere di carità. Per favore continuate, perseverate su questa strada. Gesù e Maria camminano insieme con voi, vegliamo sul vostro cammino e operano insieme con voi.

Il Signore Gesù vi benedica!
p. Silvano

Commenti